Learning Center









Completamento ideale della serie di volumi che si attestano su via Borsellino, ricomponendo una continuità di corpi con le nuove aule R, il Learning Center del Politecnico è un importante tassello del rinnovamento degli spazi che si accompagna a usi innovativi e sperimentali. Infatti, attraverso la partnership con la Fondazione Cottino, l’edificio accoglierà il primo campus dedicato all'impact education. Attraverso nuovi modelli formativi e didattici sui temi della sostenibilità social, l’edificio sarà dunque il luogo per creare percorsi formativi altamente distintivi per studenti, manager, organizzazioni private e istituzioni, attraverso una stretta collaborazione tra le due istituzioni. E per questo, il processo di progettazione sarà condiviso per spazi, programmi educativi e iniziative, che avranno così una forte ricaduta sul territorio.

Il lotto di intervento si situa a sud delle nuove aule R, e assume importanza rispetto agli spazi del Campus di Ingegneria perché si attesta su uno spazio dalla forte valenza estetica e simbolica – la soglia di ingresso su via Boggio. Per questo, nella relazione morfologica con l’intorno, l’edificio valorizza l’asse storico parallelo ai corpi delle OGR, e al tempo stesso assume una forma che chiude il percorso dei nuovi volumi, attestandoli sullo spazio aperto verso sud. Lì potrà sorgere una vera e propria piazza, un luogo di condivisione e vita per gli studenti, da integrare con i servizi che sorgeranno nel Learning Center. Dove, al piano terra, troverà luogo una sala conferenze, un ampio spazio espositivo, una caffetteria e gli uffici. Mentre, ai piani superiori, vi sarà un’articolazione di spazi didattici e di relax, che permetteranno lo svolgimento di attività di didattica sperimentale e innovativa in diverse forme.